Non sempre le nuvole offuscano il cielo: a volte lo illuminano


(Elsa Morante, La storia)

(Daniel Pennac, Come un romanzo)

"Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere"

(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

"Tutta la varietà, tutta la delizia, tutta la bellezza della vita è composta d'ombra e di luce"

(Edgar Allan Poe)

"Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte"


Il Salone Internazionale,
del Libro di Torino

Il Salone internazionale del libro è la più importante manifestazione italiana nel campo dell'editoria. Si svolge al centro congressi Lingotto Fiere di Torino una volta all'anno, nel mese di maggio.


Come il Salone del libro di Parigi, si rivolge sia ai professionisti del settore sia al pubblico dei lettori. Per numero di espositori è la seconda fiera del libro in Europa dopo la Buchmesse di Francoforte.



Guarda il Video

Il Salone Internazionale, del Libro di Torino

DORIAN GRAY…

…L’UOMO DIETRO IL RITRATTO CHE PORTA I SEGNI DEL PREGIUDIZIO E DELL’AVIDITA’

Dorian Gray entra di diritto nella classifica dei classici intramontabili, attraverso una profonda, cinica e intensa riflessione del capitale umano, di una società e dei suoi ritmi. Il percorso spirituale attraverso la concretizzazione del pregiudizio della comunità, ma anche (e a volte soprattutto) quello personale. “Il ritratto di Dorian Gray” non è solo un romanzo, diventa l’imperscrutabile e il visibile, l’onesto e il malvagio. Insegna il dualismo umano e racconta gli effetti collaterali delle relazioni, la tossicità del giudizio e l’avida conquista di una posizione di superiorità all’interno della gerarchia sociale. Un romanzo intramontabile, che dell’attualità ha fatto il suo punto distintivo. La società non cambia, al massimo evolve.

"Il leggere per la prima volta un grande libro in età matura è un piacere straordinario."

(Italo Calvino)